banner ad

Vincono i cacciatori, il Parco fa dietro front

| 12 agosto 2017 | 0 Commenti

L’ENALCACCIA HA RAGGIUNTO IL PROPRIO RISULTATO NEL’INTERESSE DEI CACCIATORI.

Il Parco Regionale dei Monti Picentini fa un passo indietro.

A seguito delle iniziative messe in campo dall’ENALCACCIA DI SALERNO, l’Ente Parco ha rivisto la propria decisione, concedendo ai cacciatori la possibilità di ottenere l’AUTORIZZAZIONE PER IL TRASPORTO DELLE ARMI IN AMBITO PARCO SENZA ALCUNA SPESA, SEGUENDO LA VECCHIA PROCEDURA”

Soddisfatto il PRESIDENTE DELL’ENALCACCIA DI SALERNO, PROF. DINO TORRE: “Grazie al nostro intervento preciso e tempestivo siamo riusciti a far capire agli Amministratori del Parco l’ingiustizia e l’iniquità di un simile provvedimento, ottenendo immediatamente il risultato sperato.  Le nostre iniziative a difesa dei diritti dei cacciatori continueranno e siamo pronti a scendere in campo quando ce ne sarà bisogno sempre all’insegna della legalità, della civiltà, della trasparenza e della correttezza che ci contraddistinguono".

dino torre

Categoria: Brevi, News dalla provincia, News dalla Regione, PrimoPiano

Sull'autore (Profilo autore )

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.