Da uomo delle istituzioni il sindaco di Pagani, Lello De Prisco, con ordinanza n.7 del 16.02.2021 ha disposto nella giornata di ieri la sospensione delle attività didattiche in presenza per gli alunni delle scuole di ogni
ordine e grado paganesi. Una decisione conseguenziale alla nota dell’Asl Salerno, a firma del dott. Domenico Lombardi, sopraggiunta nella mattinata di ieri, in cui si sottolinea un “significativo incremento
dei casi positivi al Covid-19 nel territorio comunale osservati dal 01/02 alla data odierna, indice predittivo di
potenziale ulteriore crescita dei contagi in proiezione futura”. Eppure nella stessa nota non si menzionano, al contrario di quanto ci si aspetterebbe, i numeri dei contagi e in particolare quelli riferiti alla popolazione
scolastica, che avrebbero determinato una decisione tanto delicata quale è la sospensione dell’attività didattica in presenza indiscriminatamente per tutti gli istituti paganesi per almeno due settimane”, scrivono i consiglieri comunali Bartolomeo Picaro e Tommaso Passamano e l’assessore Pietro Sessa. “Una posizione – spiegano – ancora più complessa quella che ha dovuto assumere il comune di Pagani, se si pensa che molti
ragazzi paganesi si recano a scuola nei comuni limitrofi in cui resta attualmente prevista la didattica in presenza, per via della mancata uniformità delle scelta tra i distretti Asl di paesi adiacenti.Ci si aspetta ora che l’Asl competente sia in grado di avviare una vera opera di prevenzione del contagio,
effettuando uno screening preventivo degli alunni, prima del ritorno tra i banchi di scuola. Sempre in materia di prevenzione anti-Covid-19, un’altra richiesta ci viene spontanea: avere dei chiarimenti in merito
all’organizzazione delle vaccinazioni per gli ultra-ottantenni del territorio. Alla luce della partenza presso altri distretti sanitari dell’Asl Salerno, chiediamo quale sia la motivazione della mancata partenza delle vaccinazioni degli anziani della fascia coinvolta nel comune di Pagani, visto che ad oggi non è statapredisposta neppure la sede per il centro vaccinale Anti-Covid-19″.
Share.

Circa l'autore

Leave A Reply