Una missiva indirizzata al presidente della Regione Campania Campania, Vincenzo De Luca, al consigliere alla sanità del governatore, Enrico Coscioni e all’unità di crisi in cui il direttore responsabile di Telenuova Aurora Torre parla della campagna vaccini sottolineando l’importanza di dare priorità ai giornalisti in prima linea. Il testo integrale della lettera:
“La presente per sollecitare la s.v. a dare rilevanza alla richiesta formulata dall’Ordine dei Giornalisti della Campania, il 13 gennaio scorso, chiedendo di tenere nella dovuta considerazione la necessità di inserire la categoria dei giornalisti della Campania, tra le categorie a rischio, attribuendole la giusta priorità nella campagna vaccinale della nostra regione. Sono numerosi i colleghi che, quotidianamente, per garantire il diritto all’informazione, rischiano il contagio del virus Covid 19, per poter svolgere al meglio il loro lavoro, informando, quotidianamente e con serietà, i cittadini della Campania, sull’evolvere della situazione epidemiologica e comunicando ogni notizia utile all’interesse pubblico e privato. Giornalisti della carta stampata, troupe televisive, cameramen, fotoreporter sono a stretto contatto giornaliero con medici, e personale sanitario fuori e dentro gli ospedali, in luoghi dunque, dove il pericolo di contagio è sicuramente maggiore che altrove.Il rispetto del lavoro degli operatori dell’informazione e la gratitudine ad una categoria cosi’ importante, soprattutto in questa fase di emergenza epidemiologica, dovrebbe presupporre, almeno, il riconoscimento del rischio costante, attraverso l’opportunità per le testate giornalistiche di garantire il vaccino che preservi la categoria dal contrarre il Covid per spirito di servizio. In qualità di direttore responsabile della testata giornalistica Telenuova, unica emittente televisiva con sede nell’agro nocerino sarnese, territorio che ospita ben 4 presidi ospedalieri, (Nocera,Pagani, Scafati e Sarno) di cui un Covid Hospital, ma a nome anche dei tanti colleghi che, da ormai un anno, rischiano ogni giorno di essere contagiati dal virus, le Chiedo di accogliere con celerità, la richiesta formulata il 13 gennaio scorso, dal Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, ed oggi anche dal Presidente Nazionale Carlo Verna, dare priorità nella campagna vaccinale, alla categoria degli operatori dell’Informazione, determinanti in un momento cosi’ delicato e critico per la popolazione”.
Share.

Circa l'autore

Leave A Reply