banner ad

Cerca prostituta, entra nella casa sbagliata: finisce a botte. Corsa al lotto a Nocera

| 6 dicembre 2017 | 0 Commenti

Era convinto di essere entrato in una casa di squillo, ma aveva in realtà sbagliato abitazione. L’errore è finito a suon di botte. E’ accaduto a Nocera Inferiore. Sul posto gli agenti di polizia del locale commissariato agli ordini della dottoressa Giuseppina Sessa. Accertata realmente la presenza di una casa in cui ci si prostituiva, in via Di Florio, strada adiacente via Napoli. E’ scattata la corsa al lotto. Ecco i numeri: 24 (le guardie), 78 (prostituta), 38 (le botte).

 polizia

Categoria: Cronaca, News dalla provincia, News dalla Regione, Nocera Inferiore, PrimoPiano

Sull'autore (Profilo autore )

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.