banner ad

Il saluto del carabiniere galantuomo

| 8 maggio 2017 | 2 Commenti

Massimo Santaniello lascia Nocera Inferiore. Già da questa settimana non ricoprirà più l’incarico rivestito egregiamente per oltre 22 anni. Era il 1995 quando venne nominato comandante della polizia giudiziaria carabinieri di Nocera, fu scelto personalmente dal procuratore Felice Di Persia. Il luogotenente si trasferisce ora al reparto provinciale di Salerno per un nuovo incarico. Lascia una città che ha saputo apprezzarlo ed ha riconosciuto il forte lavoro portato avanti dal rappresentante dell’Arma contro la criminalità: nel 2008 gli venne anche conferita la cittadinanza onoraria. Negli oltre ventidue anni al comando della sezione di polizia giudiziaria da lui creata, ha portato a termine eclatanti indagini, tanti i traguardi giudiziari raggiunti nonostante la scarsità di uomini e mezzi. Tra le innumerevoli operazioni da lui seguite, vi è anche "Ladri di bambini" che portò alla luce un giro di compravendita di neonati. Numeri da capogiro con “Mastrolindo”, l’inchiesta sulle truffe Inps che ha fatto tremare anche gli scranni più alti, arrivando nella capitale. I risultati ottenuti fecero guadagnare all’inchiesta ed ai nuovi filoni da esse derivanti un eco nazionale, con l’interessamento da parte di trasmissioni come “la Gabbia” e “Report”. A novembre scorso, poi, l’indagine sugli aborti clandestini e la somministrazione di farmaci illegali. Una miriade di indagini, scottanti, quelle seguite dal luogotenente Santaniello. Inchieste che hanno scovato e  portato alla luce fatti e circostanze che il più delle volte hanno avuto risonanza nazionale. Tante i riconoscimenti ottenuti. Oltre alla cittadinanza onoraria ricevuta a Nocera, figurano la nomina a “Ufficiale al merito della Repubblica italiana” da parte del presidente della Repubblica, la nomina a “Cavaliere al merito della Repubblica italiana”, ha avuto inoltre la concessione della medaglia militare d’oro al merito di lungo comando concessa dal Ministero della Difesa. Insomma, elemento prezioso per l’Arma, per l’Italia, la Campania, per l’Agro. Questa mattina il luogotenente dei carabinieri sarà a palazzo di città, per un saluto al sindaco Manlio Torquato. 

massimo santaniello

santaniello massimo

massimo santaniello cc

santaniello

santaniello

santaniello

 

Categoria: Altro, News dalla provincia, News dalla Regione, Nocera Inferiore, PrimoPiano

Sull'autore (Profilo autore )

Commenti (2)

Trackback URL | Commenti RSS Feed

  1. francesco scrive:

    Ti auguro,un buon lavoro, e che possa ripetere lo stesso lavoro fatto a Nocera.
    Francesco Eresiarco Ispettore Superiore in quiescenza.

  2. Guido scrive:

    Grazie Massimo…

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.