banner ad

Incendio a Scafati, ipotesi dolo – Foto

| 14 novembre 2017 | 0 Commenti

 

Le fiamme si sono alzate alte dopo la mezzanotte. Lunghe lingue di fuoco che hanno distrutto tutto trovando facile esca nel materiale prodotto dall’azienda Arte Carta Italia di Scafati. In pochi minuti in via Ferraris, una traversa dell’area industriale, è stato l’inferno. Nella fabbrica si producono scatole per torte, gelati e dolci in genere. Grazie all’esperienza ed all’innovazione costante, Arte Carta Italia era diventata, in ambito nazionale, una delle aziende leader nel settore cartotecnico. L’incendio è divampato all’interno dello stabilimento che è stato completamente distrutto dal fuoco. Sul posto alcune squadre dei vigili del fuoco ed i carabinieri. C’è il sospetto che l’incendio sia doloso ed è per questo motivo che gli investigatori attendono il rapporto dei caschi rossi. Che l’incendio sia doloso ne è sicuro il titolare, Luciano Cascone che ha affidato a Facebook il suo dolore, la sua rabbia e la sua delusione. “Oggi 14 novembre  – ha scritto – Artecarta Italia è stata colpita al cuore da persone, se tali si possono definire, che odiano la crescita, odiano i giovani e odiano tutto ciò che c’è di buono nell’imprenditoria italiana. Artecarta Italia è stata bruciata, e con essa il futuro di molti giovani e molte famiglie. Non ci sono parole per descrivere il dolore che ci pervade oggi ma sappiamo che cercheremo con tutte le nostre forze di ripartire. A tutti i nostri clienti e i nostri amici chiediamo di esserci vicini in questo momento difficile. Dalle prime stime i danni sono ingentissimi, sfiorano il milione di euro. Nello FerrignoIMG-20171114-WA0020IMG-20171114-WA0019IMG-20171114-WA0017IMG-20171114-WA0016

IMG_20171114_120149

Categoria: Cronaca, PrimoPiano

Sull'autore (Profilo autore )

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.