banner ad

Nocera, investe cane: aggredito vigile urbano

| 15 maggio 2018 | 0 Commenti

Un vigile urbano di Nocera Inferiore è stato aggredito dal padrone del cane che aveva investito nella Zona a traffico limitato. E’ successo ieri pomeriggio in corso Vittorio Emanuele. Il vigile, che era in borghese, era alla guida della sua automobile e avrebbe chiesto l’autorizzazione per superare i varchi della Ztl perchè doveva accompagnare la suocera ad un controllo medico. Durante una manovra avrebbe investito il cane, che senza guinzaglio, era finito sotto le ruote posteriori. L’agente si sarebbe difeso sostenendo che non si era per niente accorto dell’animale che, secondo quanto raccontato, si sarebbe infilato sotto la macchina. Addolorato ed accecato dalla rabbia il proprietario dell’animale si è scagliato contro il vigile urbano. Sono stati divisi da alcuni passanti. I due hanno entrambi fatto ricorso al Pronto Soccorso dell’ospedale Umberto I. Nello Ferrignoospedalenocera[1]_Public_Notizie_270_470_3

Categoria: Cronaca, PrimoPiano

Sull'autore (Profilo autore )

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.