banner ad

Nocera Inferiore, ancora violenze contro gli operatori del SerD

| 13 settembre 2018 | 0 Commenti

Ha dato in escandescenza prendendosela con gli operatori sanitari che da sempre lo tengono in cura. Ennesimo episodio di violenza al SerD, servizio dipendenze, di Nocera Inferiore. Questa mattina si è ripetuta, con modi ancor più cruenti, la scena dell’altro giorno quando la stessa persona aveva avuto uno scontro verbale con i medici e gli infermieri in servizio nella struttura di assistenza dell’Asl Salerno a via Libroia.

La reazione dell’uomo è stata una furia. Dopo essersela presa con il personale ha cominciato a danneggiare le auto in sosta all’esterno del SerD. Ha anche ferito un anziano che era di passaggio. Inutili i tentativi di placare la sua ira e la presenza delle guardie giurate. Dopo un’ora di caos, la polizia ha messo fine alla mattinata di follia.

“Ha avuto una crisi profonda”, ha dichiarato Ciro Armenante, direttore del SerD di Nocera Inferiore.asl via liboria

Categoria: Brevi, News dalla provincia, News dalla Regione, PrimoPiano, Sanità

Sull'autore (Profilo autore )

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.