banner ad

Paganese, la svolta c’è stata

| 13 febbraio 2018 | 0 Commenti

La Paganese ha svoltato. Adesso lo possiamo dire a voce alta. E la stagione sta prendendo quella piega che la società si aspettava insieme ai tifosi che cominciano a credere in quella salvezza anticipata che, a dirla tutta, può essere tranquillamente alla portata degli azzurrostellati. Sette punti in tre partite, due vittorie in casa consecutive dopo più di un girone all’asciutto al Torre. La Paganese è un’altra squadra, cosa che coincide sistematicamente con il mercato di gennaio. anche l’anno scorso fu così. Quando Ferrigno, Bocchetti e Trapani inserirono una serie di giovani calciatori che fecero fare il salto di qualità al gruppo. Stavolta gol e iniezioni di fiducia sono giunte dall’evergreen Francesco Scarpa, sua la rete da tre punti contro il Matera, sua la spinta ai compagni di squadra. Una boccata d’ossigeno importante per gli azzurri, che possono credere maggiormente in se stessi. già raggiunte Fondi e Casertana a quota 23, ma bisognerà continuare a fare punti per cercare di avvicinare anche Reggina e Bisceglie così da ampliare il plotoncino delle formazioni invischiate per la zona play-out che, lo ricordiamo ancora una volta, coinvolgono quest’anno le ultime quattro della classifica, a meno che non ci sia una distanza di otto o più punti tra 19esima e 16esima e 18esima contro 17esima. Prossima tappa di campionato a Trapani, contro una compagine che staziona al terzo posto della classifica, ma prima, cioè domani pomeriggio, c’è la partita di Coppa Italia di Serie C contro la Viterbese in trasferta. Una manifestazione che mister favo potrà sfruttare per provare qualcosa di nuovo in vista proprio dei prossimi match del girone C. Ad arbitrare l’incontro il signor Zufferli della sezione di Udine.

 trapani

Categoria: Sport

Sull'autore (Profilo autore )

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.