banner ad

Rifiuti cimiteriali e lapidi: area sequestrata

| 20 aprile 2017 | 0 Commenti

Gli uomini del comando di polizia locale di Castel San Giorgio diretti dal comandante Magg. Marco Inverso hanno proceduto a sottoporre a sequestro penale un’area in località Torello di Castel San Giorgio dove sono stati smaltiti mediante abbandono rifiuti cimiteriali lapidi e altro materiale, di defunti del comune di Roccapiemonte. Dalle indagini si è risaliti agli eredi di un defunto che hanno consentito di risalire alle ultime operazioni compiute che risalgono a qualche anno addietro. Sono stati deferiti all’autorità giudiziaria due soggetti dipendenti del comune di Roccapiemonte che all’epoca dei fatti erano rispettivamente necroforo e ingegnere responsabile dell’ufficio tecnico comunale. Le indagini continueranno sotto la direzione della procura della Repubblica di Nocera.

Giuseppe Della Morte

polizia locale

Categoria: News dalla provincia, News dalla Regione, PrimoPiano

Sull'autore (Profilo autore )

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.