banner ad

Rifiuti, si cerca di bruciare le tappe per costituire l’azienda speciale Pagani Ambiente

| 16 maggio 2018 | 0 Commenti

Eppur si muove. L’amministrazione comunale di Pagani, dopo l’emergenza rifiuti, sta cercando di bruciare le tappe per costituire l’azienda speciale Pagani Ambiente. Infatti è stato indetto un avviso di selezione pubblica per l’acquisizione di manifestazioni d’interesse per la nomina a Direttore Generale dell’azienda che dovrà occuparsi della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti in città. Le persone interessate ed in possesso dei requisiti di partecipazione, si legge in una nota diramata dall’amministrazione comunale, sono invitati a presentare la domanda di partecipazione ed i correlati documenti richiesti entro e non oltre le 12.00 del prossimo 21 maggio.  La modulistica e l’avviso di selezione, nel quale sono chiaramente specificate le modalità di partecipazione, i requisiti di ammissione ed i criteri di valutazione dei candidati, sono reperibili sul portale web del comune di Pagani. “Si continua a lavorare a ritmo serrato per superare l’emergenza rifiuti – ha detto il sindaco Salvatore Bottone  –  ritmo che si tiene alto considerata la necessità di completare il prima possibile ogni procedura atta all’avvio delle attività della Pagani Ambiente, ma soprattutto per offrire alla collettività un servizio efficiente. Certamente però, oltre all’impegno e al lavoro che dovrà svolgere sul territorio la neo azienda, è necessaria ed indispensabile una fattiva collaborazione dei cittadini, va considerato che una più accurata selezione del rifiuto, oltre ad essere un segnale di senso civico diffuso, permetterà l’utilizzo ottimale delle risorse e minori conferimenti in discarica. L’obiettivo, pur tra tante difficoltà, è quello di costruire con l’aiuto degli utenti un servizio funzionale”, ha concluso il sindaco.

Nello Ferrigno

comune-di-pagani

Categoria: Brevi, PrimoPiano

Sull'autore (Profilo autore )

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.