banner ad

Stoccaggio dei rifiuti, assoluzione per Gambino

| 24 aprile 2018 | 0 Commenti
 
"Il fatto non costituisce reato”. Questa la motivazione dell’ennesima assoluzione  conseguita dal Consigliere Regionale Alberico Gambino sottoposto a processo penale per aver provveduto, allorchè era Sindaco del Comune di Pagani, a pulire la città ed a stoccare i rifiuti prelevati in un sito  di stoccaggio provvisorio realizzato su suolo di proprietà comunale, conferito alla Multiservice Srl, sito in Via Mangioni.
L’ex Sindaco di Pagani non cela la propria soddisfazione. “ Esprimo la mia soddisfazione per l’ennesima assoluzione conseguita per presunti reati che avrei commesso quale Sindaco del Comune di Pagani. Ho sempre avuto fiducia nella giustizia e ringrazio in primis il mio angelo custode Avv. Giovanni Annunziata per essere riuscito a far comprendere ai Giudici del Tribunale di Nocera Inferiore, anche questa volta, che un Sindaco ha l’obbligo di difendere e tutelare gli interessi e la salute dei propri cittadini. Di fronte ad un’emergenza rifiuti dovuta alla chiusura degli impianti di smaltimento non esitai allora, e non esiterei oggi se fossi Sindaco, a predisporre – su suolo di proprietà pubblica – un sito di stoccaggio provvisorio per collocarvi i rifiuti che feci togliere dalle strade della città”.Gambino-2

Categoria: Altro, PrimoPiano

Sull'autore (Profilo autore )

Lascia un commento

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.